Gioventù violenta a Catania
In 4 picchiano e investono trans

Catania piazza Dei Martiri

Prima i calci e i pugni per rubare la borsa ad un transessuale. Poi come se la violenza non bastasse investono la vittima con le ruote dello scooter. quattro giovani di Misterbianco arrestati dalla polizia a Catania.

commenta
0 0

il caso in un rustico nel catanese

Non aprite quella casa: non c’è nulla
La rassegnazione in uno striscione

striscione casa furti

Su uno dei rustici che ricordano ciò che era questa zona prima di divenire un’area residenziale qualcuno, probabilmente i proprietari, ha appeso uno striscione che palesa rassegnazione. “Questa casa è stata già visitata 8 volte non c’è più nulla!!!”

commenta
0 0

targa in memoria di raciti e dei caduti in polizia

Nuovi uffici per la polizia Postale
sede del Compartimento di Catania

Polizia Postale Catania 2014

Cambiano sede gli uffici della Polizia Postale di Catania che da via Sant’Euplio si trasferiscono all’interno del Palazzo della Regione Siciliana in via Beato Bernardo 5

commenta
0 0

la richiesta dello stato ai due ultras

Per la morte dell’ispettore Raciti
risarcimento danni da 305 mila euro

filippo_raciti2

L’Avvocatura dello Stato di Catania ha chiesto al Tribunale per conto della Presidenza del Consiglio dei ministri e del ministero dell’Interno 305 mila euro di risarcimento per la morte dell’ispettore capo Filippo Raciti, ucciso durante gli scontri fuori dallo stadio ‘Angelo Massimino’, il 2 febbraio 2007.

commenta
0 0

l'adesione di articolo 4 nel partito democratico

Il Pd di Motta S.Anastasia avverte:
“La nostra politica non cambia”

motta

A Motta Sant’Anastasia i componenti del Circolo locale del Pd si abbandonano a uno sfogo, affidato ad un lungo comunicato, in cui chiede si chiarezza alla segreteria provinciale e regionale in vista dell’adesione di Articolo 4 al Partito Democratico.

commenta
0 0

il documentario prodotto dalla cgil

Lavoro nero, caporalato e crisi
Ecco la ‘Terranera’ nei campi catanesi

In “Terranera”, docufilm di 23 minuti denuncia prodotto dalla Cgil e dalla Flai Cgil di Catania, la drammatiche condizioni di chi lavora nei campi tra l’indifferenza oramai decennale delle istituzioni.

commenta
0 0

l'anniversario della morte del presidentissimo

“L’ho visto piangere per il Catania”
Russo ricorda nonno Massimino

catania con massimino

Oggi vogliamo riproporre l’intervista che lo scorso anno ci concesse Angelo Russo, quel nipote che Massimino aveva messo accanto a sé per guidare il Catania. Stasera è in programma una manifestazione di commemorazione organizzata dai tifosi.

commenta
0 0

Sette gol in Primavera e uno in B

Chi è Rossetti il nuovo prestigiatore dell’attacco etneo

GIOIA MANIERO 100

Diciotto anni, un gol già pesante e davanti una brillante carriera. Eccolo Mattia Rossetti, il numero 34 dei rossoazzurri, già diventato un eroe per un gol – il suo primo tra i professionisti – che per come è arrivato e per il significato che ha assunto in un momento così difficile della stagione, resterà a lungo impresso nella memoria dei tifosi etnei.

commenta
0 0

segna il giovane rossetti, pareggia de luca

Catania: illusione e delusione
Da Bari torna solo con un punto

Schermata 2015-03-03 alle 21.52.25

Poteva essere la partita della svolta ed, invece, è l’ennesima occasione mancata. Il Catania, solo per qualche minuto, sfiora il sogno della prima vittoria esterna. Resiste per un’intera gara e poi segna con il giovane Rossetti. Ma non basta a conquistare tre punti fondamentali perchè al primo errore i rossazzurri vengono puniti.

commenta
0 0

il tecnico amareggiato solo per il risultato finale

Dario Marcolin soddisfatto:
“Abbiamo giocato un’ottima partita”

MARCOLIN

Soddisfatto per la prestazione, ma allo stesso tempo dispiaciuto per il risultato finale. Dario Marcolin, subito dopo la fine di Bari – Catania, parla ai microfoni di Sky e analizza il match. «Dispiace tanto, perchè questi ragazzi meritavano di vincerla questa partita».

commenta
0 0

intitolato l'ex piazzale oceania

Una piazza per Candido Cannavò
Catania ricorda il grande giornalista

Da oggi, quello che fu Piazzale Oceania, si chiama Piazza Candido Cannavò: così Catania vuole dire grazie a quello che, da molti, è considerato il più grande giornalista sportivo italiano.

commenta
0 0

arrestati nel 2011 in operazione 'gatto selvaggio'

Bronte, estorsioni e traffico di coca
Pene definitive per due affiliati

Campagne-di-Bronte

Si tratta di due degli affiliati a quella che fu definita la “Mafia di Bronte”, già arrestati nel febbraio del 2011 dopo l’operazione antimafia che vide coinvolte ben 18 persone, denominata “Gatto Selvaggio”.

commenta
0 0

un arresto a catania per tentato omicidio

‘Sei uno sbirro, ora ti scanno’
Litiga con il vicino e lo accoltella

Tentato omicidio Librino-arresto Cardì

I due covavano vecchi rancori che ieri notte, poco dopo l’una, in viale Nitta sono degenerati con la lite e le coltellate. I due vengono alle mani ed il più anziano sembra avere la peggio, ma reagisce e ferisce all’addome il contendente.

commenta
0 0

nota congiunta dei manager

Le aziende sanitarie sul caso Mattia:
“Tutto in efficienza e celerità”

Utin Catania

I direttori delle tre Aziende sanitarie siciliane, manifestando il cordoglio alla famiglia del neonato rilevano “l’efficienza che hanno dimostrato gli aspetti organizzativi in perfetta sincronia tra tutte le realtà sanitarie coinvolte”.

commenta
0 0

succede a misterbianco

Argo, il randagio dei Vigili urbani
che cerca una famiglia adottiva

Argo

Si chiama Argo. Come il cane di Ulisse. È un giovane meticcio molossoide, randagio, che da qualche mese “fa la guardia” nel parcheggio del Comando della Polizia municipale di Misterbianco. Rischia il canile se nessuno lo adotta.

commenta
0 0

il progetto del liceo di scienze umane

La scuola contro la sclerosi multipla
L’impegno del liceo di Castiglione

Schermata 03-2457085 alle 19.44.39

Un infopoint a scuola nel liceo delle scienze umane prosegue l’impegno della scuola superiore di Castiglione di Sicilia che, negli anni passati ha anche effettuato una ricerca dalla quale è nato il documento ‘donne di ieri e di oggi’

commenta
0 0

una settimana di iniziative dedicate a loro

Pantaloncini e maniche corte:
a Catania i ragazzi Erasmus

erasmus

Sono arrivati. Camminando per i corridoi dell’Università non puoi non riconoscerli. Girano con i pantaloncini e le maniche corte, si presentano a lezione con i cappelli di paglia e fanno tante foto dentro e fuori il Monastero dei Benedettini. Non sono turisti, sono i ragazzi dell’Erasmus, appena sbarcati a Catania.

commenta
0 0

l'iniziativa di solidarietà in programma ad aprile

A Catania la passeggiata di Telethon
Per combattere le malattie genetiche

maurizio gibilaro coordinatore telethon

Per il 2015, l’obiettivo del coordinamento provinciale di Catania è la vendita dei 10mila zainetti, il cui ricavato verrà interamente devoluto alla Fondazione Telethon che da anni si occupa di supportare la ricerca scientifica per le patologie spesso trascurate dai grandi investimenti pubblici e privati.

commenta
0 0

le notti dei giovani catanesi

A ‘La Cartiera’ due imperdibili
eventi tra feste, arte e musica

Charles Howl locandina

Il fine settimana è ancora troppo lontano, ma nell’attesa il Pulp Paper Cartiera non resta con le mani in mano. Il mese di marzo si apre con due eventi: il primo appuntamento di “Bravi tutti”, nuovo format che unisce la musica con l’arte, e il live dei Charles Howl.

Commenti disabilitati
0 0

due tappe a palermo e catania

Da ‘Violetta’ ai palchi mondiali
Arriva Lodovica World Tour

Lodovica Comello @ Veronica Ruiz4

Dopo aver conquistato le ragazzine di tutto il mondo attraverso il personaggio di Francesca nella serie televisiva prodotta da Disney Channel “Violetta”, la ventiduenne friuliana Lodovica Comello è pronta per il primo tour mondiale, il “Lodovica World Tour 2015”, che arriva anche in Sicilia.

commenta
0 0

gli agrumi siciliani ambasciatori di sole e salute

Arance, limoni e mandarini siciliani
protagonisti di Expo Gate Milano

I cinque agrumi siciliani Dop e Igp insieme per Expo 2015, LGT

All’Expo Gate di Milano si parlerà della dieta mediterranea e dei suoi millenari ingredienti: il grano, l’ulivo, la vite e il vino, la frutta secca. E naturalmente si parlerà delle virtù salutari degli agrumi – potenti anticancro e antietà – e della loro biodiversità: un patrimonio culturale che, da secoli, vede la Sicilia ambasciatrice universaledella cultura degli agrumi.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©