Un confronto sul Prg di Catania con gli ordini e le associazioni professionali, sindacali, imprenditoriali e civiche, un incontro in cui saranno forniti i dati e gli indicatori documentali della “mancata crescita e dello sviluppo della città con particolare riferimento all’assenza dello strumento di Pianificazione indispensabile per promuovere scelte urbanistiche condivise”.

E’ l’iniziativa in programma sabato prossimo a Palazzo degli Elefanti promossa del vicepresidente vicario del Consiglio comunale, Sebastiano Arcidiacono e dei consiglieri Gelsomino, Parisi, Notarbartolo,  Anastasi,  Musumeci,  Saverino, Vullo, A. Messina e Sgroi.

Nel corso dell’assemblea verranno analizzate le proposte utili a superare l’attuale stato di crisi di lavoro e di servizi ai cittadini provenienti dalle forze sociali, sindacali, professionali e imprenditoriali presenti per essere, successivamente sottoposte al Consiglio Comunale per un dibattito pubblico e l’assunzione delle decisioni consequenziali.