Attore, presentatore, one man show e, di recente, sotto l’attacco di Striscia La Notizia che ha reso noti dei ‘fuori onda’ in cui non usava termini dolci nei confronti di alcuni concorrenti dei ‘I pacchi’.

Flavio Insinna riparte da Emergency, da Gino Strada e, soprattutto, dalla conferma arrivata dalla Rai per la prossima stagione. A Catania per il XVI Incontro nazionale di Emergency #DIGUERRAEDIPACE ha partecipato al dibattito “Migrazioni e frontiere in un mondo che cambia”. Conduzione affidata a Massimo Giannini sul palco insieme a Insinna: il fondatore di Emergency Gino Strada, l’inviato del Sole24Ore Alberto Negri, il sociologo Stefano Allievi, il prefetto di Ragusa Maria Carmela Librizzi.

Intercettato da BlogSicilia Insinna racconta il suo rapporto con Emergency e il legame con Gino Strada.