Cinque persone ritenute responsabili, di furto in villa, ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli sono state arrestate da agenti del commissariato di Acireale.

I poliziotti hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare disposta dal gip su richiesta della procura distrettuale.

br