Il sindaco uscente Nino Di Guardo è stato rieletto sindaco di Misterbianco al primo turno avendo raggiunto il 52,33% dei voti validi pari a 13.334. A seguire Marco Corsaro con il 30,21% pari a 7.697 voti, che avendo superato la soglia del 20% previsto dalla legge è automaticamente eletto al Consiglio Comunale.

Alle spalle di Corsaro il candidato del Movimento 5 Stelle Giuseppe di Stefano con l’11,27% pari a 2.873 voti. Anche lui siederà nel nuovo Consiglio Comunale essendo risultato il primo della lista del M5S ed infine Maria Antonia Buzzanca con il 6.19% pari a 1.578 voti.

Si tratta di dati ufficiosi, anche se ormai stabilizzati, in quanto la proclamazione ufficiale del Sindaco Di Guardo verrà fatta tra mercoledì e giovedì prossimo dall’Ufficio elettorale, subito dopo il riconteggio dei voti riportati nei verbali.

Per il Consiglio comunale l’attesa sarà un pò più lunga anche se è possibile anticipare in qualche modo i 24 consiglieri comunali eletti, sulla scorta di conteggi e riparto per lista che è stata eseguita sulla scorta dei dati diffusi.

Consiglieri eletti della maggioranza a sostegno del sindaco Di Guardo:

Lista: Misterbianco 2.0: Tenerello Alessandro, Fabio Arena, Andrea Rapisarda, Tomasello Giovanna.

Lista: Misterbianco Rinasce con te: Arena Antonio, Lupo Federico, Marino Venerando.

Lista: Sicilia futura: Marchese Matteo, Santonocito Nunzio, Caruso Domenico.

Lista: Unione Civica per Misterbianco Santapaola: Furia Gaetano, Scaletta Salvatore.

Lista: Cultura Lavoro Solidarietà: Vitrano Cristian, Consoli Vittoria.

Lista: Movimento Volontari per Misterbianco: Abbadessa Fina, Falà Natale.

Lista: Misterbianco Civica: La Spina Riccardo, Pestoni Agata.

Consiglieri eletti di minoranza:

Corsaro Marco (candidato sindaco che ha superato il 20%)

Lista: Guardiamo Avanti: Zanghì Rossella, Ceglie Lorenzo.

Lista: Bene Comune: Adornetto Salvatore.

Lista: M5S: Di Stefano Giuseppe, Puglisi Valentina.

La ripartizione provvisoria potrà, dopo il controllo dei voti, subire qualche variazione in conseguenza sia dei voti di lista che potranno modificare la ripartizione dei seggi che in seguito alla verifica delle preferenze. Sulla scorta degli eletti solo 11 consiglieri dei 30 uscenti sono stati rieletti.

Non superano il 5% e quindi non avranno consiglieri le liste: Si ( Nino Di Guardo sindaco ), Buzzanca sindaco ( Buzzanca sindaco ), Ama Misterbianco ( Di Guardo sindaco ), Alternativa popolare ( Corsaro sindaco ), Orgoglio siciliano ( Buzzanza sindaco ), La voce di Misterbianco ( Corsaro sindaco ), Liberi e forti per Misterbianco ( Corsaro sindaco ), Noi per Misterbianco ( Corsaro sindaco ), Forza Italia ( Buzzanca sindaco ), Misterbianco del domani ( Corsaro sindaco ).