Il Catania questa partita non la poteva sbagliare perché rappresentava un passaggio cruciale nella corsa alla Serie B. Al Massimino l’Akragas resiste solo un tempo, ma alla fine la voglia di vincere del Catania e l’inferiorità numerica costringono gli agrigentini alla resa. Il Catania vince 2 a 0, vince la quinta partita consecutiva e si porta a 3 punti di distanza dalla capolista Lecce fermata sullo 0 a 0 dal Fondi. Venerdì prossimo a Trapani i rossazzurri avranno la grande occasione dell’aggancio, se è vero che il Lecce effettuerà il turno di riposo. Anche per questo il derby con l’Akragas andava vinto a tutti i costi.... Leggi tutto