Una partita che racconta un’intera stagione. Una stagione fatta di rimpianti, di rimorsi, di punti e occasioni perse. Il Catania sfiora l’impresa a Castellammare e giocando buona parte della partita in 10 uomini riesce a strappare uno 0 a 0 che non serve a nulla. Davvero un peccato, perchè nonostante l’inferiorità il Catania ha giocato alla pari contro una formazione, la Juve Stabia, solo sulla carta più forte. Davvero pesante l’ingenuità di Parisi che becca due gialli in pochi minuti e condiziona tutta la partita della sua squadra. Non è certo oggi che il Catania ha fallito. Questa partita è frutto di una stagione in cui si poteva fare molto di più e di un finale di campionato disastroso, con i playoff raggiunti solo in extremis. Adesso bisogna resettare e pensare alla prossima stagione.... Leggi tutto