L’attesa per l’unica tappa siciliana dello “Schiena Tour 2013” sta per finire. Il nuovo live di Emma, prodotto da Live Nation, arriverà in Sicilia, ad Acireale, l’1 dicembre per un appuntamento organizzato da Giuseppe Rapisarda Management.

A poco più di un anno dall’ultimo tour, che ha raccolto in 46 date oltre 170.000 spettatori, Emma presenta un spettacolo tutto nuovo, sia dal punto di vista artistico che produttivo, che prende le forme dal nuovo album di inediti “Schiena”, insieme al già vasto repertorio di hit messe a segno in pochissimi anni. “Schiena” rappresenta una vera e propria rinascita artistica, all’insegna di grinta e di sensuale femminilità che ha visto l’artista collaborare con autori affermati e giovani emergenti ma anche con musicisti di livello internazionale.

Sarà una performance tutta grinta e talento quella che Emma Marrone sfodererà nel corso della serata. La scaletta vede tutti i grandi successi della sua giovane carriera artistica come “Amami”, “Dimentico tutto”, “Cercavo amore”, “Arriverà”, “Schiena” e “L’Amore non mi basta”. I fans siciliani si sono già mobilitati ed anche loro avranno la possibilità di interagire con la pagina facebook ufficiale di Emma. Le foto del concerto di Acireale potranno essere inviate all’indirizzo email emmafans@libero.it o postate direttamente con l’hashtag #SchienaTourAcireale.

Emma Marrone, partita dall’esperienza del talent show Amici di Maria De Filippi, ha pian piano conquistato uno spazio tutto suo sulla scena musicale italiana. Nata a Firenze e cresciuta nel Salento ha subito messo d’accordo critica e pubblico. Il secondo posto a Sanremo 2011 con i Modà e la vittoria al Festival della Canzone Italiana nel 2012 con “Non è l’inferno” hanno confermato il suo successo.

Il 2013 si è aperto per Emma con tanti nuovi progetti in cantiere: il singolo Amami, lo Schiena Tour, omonimo dell’album, anche in questo caso disco di platino, Schiena. I prossimi appuntamenti dello “Schiena Tour 2013” saranno il 20 novembre ad Assago, il 22 a Padova, il 26 a Bologna, il 27 a Firenze, il 29 Roma. A dicembre sarà l’1 ad Acireale, il 3 a Napoli, il 5 a Pescara, il 7 a Torino, l’8 a Cuneo e il 10 a Montichiari.

 far-com