Più volte si è parlato dalla crisi idrica che interessa la Zona industriale di Catania, ma può succedere che una conduttura possa continuare a rilasciare acqua senza che nessuno intervenga.

Il caso è segnalato anche con un video da Confcommercio che torna a segnalare l’ennesimo disagio alla zona industriale.

La perdita andrebbe avanti da giorni, in un terreno incolto, recintato e quindi inaccessibile, dove non c’è alcun fabbricato ma solo un centro di trasformazione di energia elettrica.

“Tutto ciò suona come una beffa, in un territorio che soffre la carenza d’acqua e dove le aziende sono costrette ad approvvigionarsi a proprie spese, tanto spreco è assurdo!”, tuona Confcommercio.

L’organizzazione in passato ha segnalato i tanti disagi che registrano nella zona industriale di Catania come gli allagamenti durante il periodo delle piogge o gli incendi in estate.