Prove tecniche di Capodanno. E’ tutto pronto in piazza Duomo per il concertone catanese. Carmen Consoli e l’orchestra popolare della ‘Notte della Taranta’ porteranno i catanesi nel 2017.

Sulla pagina Facebook Carmen Consoli Fan Page la ‘Cantantessa’ è impegnata nelle prove per il gran concerto della notte di San Silvestro in programma a Piazza Duomo.

Sono tanti i post lasciati dai fan della cantante che ritorna nella sua città con uno spettacolo a ritmo di taranta. Messaggi, foto e video: cresce l’attesa per l’ultima notte dell’anno.

L’evento catanese è stato pensato con l’idea di un Meridione che scaccia via i pensieri negativi e si rimette in piedi con allegria, danzando. 

Per il Capodanno a Catania, così come nel concerto salentino, sul palco insieme a Carmen Consoli, ai suoi chitarristi (Denis Marino e Massimo Roccaforte) ci sarà l’Orchestra Popolare della Taranta con i musicisti Nico Berardi (fiati), Roberto Chiga (tamburello), Roberto Gemma (Mantici),  Gianluca Longo (mandola),  Luigi Marra (violino), Michele Minerva (basso), Alessandro Monteduro (percussioni) e  Attilio Turrisi (chitarra battente).

Ci saranno poi, con voci e tamburello, Antonio Amato, Ninfa Giannuzzi, Giancarlo Paglialunga, Enza Pagliara e Alessia Tondo. Sul palco si esibiranno anche le danzatrici salentine Laura Boccadamo, Moira Cappilli, Anna Donadei e Stella Temperanza  che proporranno vivaci coreografie originali.

Lo spettacolo è realizzato con la partecipazione straordinaria del direttore artistico Daniele Durante che accompagnerà la Cantantessa alla chitarra nei brani “Quistione Meridionale” e “Presa di Coscienza”.

In occasione del concerto in piazza saranno potenziate le misure di sicurezza in città e sono previsti numerosi divieti.

Stop all’uso del suolo pubblico da parte dei locali di Catania che si trovano in Piazza Duomo, Piazza Università, via Etnea e nelle zone limitrofe.

L’amministrazione ha anche vietato la somministrazione di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro. E’ anche vietato l’uso di botti non a norma.

Dalle 15 di sabato 31 dicembre alle 9 di domenica 1 gennaio sono stati istituiti divieti di circolazione in alcune vie e piazze cittadine.

Per i catanesi che vorranno raggiungere più facilmente il centro storico, la Metropolitana sarà in servizio gratuito dalle 18 del 31 fino alle 2 del mattino dell’1.