“L’ennesima variante avrà una durissima opposizione da parte nostra. O Piano regolatore o nulla”. E’ critico il consigliere comunale Manlio Messina, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia – An, nei confronti della variante del piano urbanistico del centro storico presentato ieri dal sindaco Enzo Bianco.

“La città di Catania non è solo centro storico – continua Messina – una variante al centro favorirebbe solo una parte di cittadini e soprattutto tutti quei proprietari che hanno investito acquistando immobili fatiscenti e che si ritroverebbero ad aver concluso un buon affare”.

Il consigliere di Fdi si sofferma sulla necessita di intervento nelle periferie: “Non possiamo tollerare che questa città abbia figli di serie A e figli di serie B – continua Messina – Bisogna adottare il Piano Regolatore Generale per dare un indirizzo unico e definito a tutta Catania nel segno della continuità e della coerenza urbanistica”.